la bottega del calciofilo

Parole di calcio di Emanuele Giulianelli (@EmaGiulianelli)

Date a Cesare quello che è di… Claudio

prandelli799C’era una volta un mediano di Orzinuovi, provincia di Brescia, classe 1957, cresciuto calcisticamente nella Cremonese, che nella stagione 1978-79 si trovò a esordire in Serie A con l’Atalanta e a comparire, per la prima volta, sulle mitiche figurine Panini.

Il suo nome? Claudio Prandelli. Ventisette presenze in A con gli orobici giocate alla grande valsero al giovane centrocampista la chiamata della Vecchia Signora del calcio italiano: la Juventus di Trapattoni lo volle per completare un reparto di centrocampo che già annoverava gente come Causio, Cuccureddu e Furino. Tre scudetti, una Coppa Italia, una Coppa dei Campioni, una Coppa delle Coppe e una Supercoppa Europea sono i trofei che Claudio si portò a casa in sei stagioni in bianconero.

Al termine della stagione 1984-85, Claudio Prandelli tornò a Bergamo, dove concluse la sua carriera di calciatore al termine della stagione 1989-90.

prandellicesare

Qualche anno dopo comparve sulla panchina della stessa Atalanta, in sostituzione dell’esonerato Guidolin, un giovane e promettente allenatore, proveniente dalla panchina degli allievi. Il suo nome? Cesare Prandelli. Lo stesso che poi guiderà il Lecce, il Verona, il Venezia, il Parma, la Roma la Fiorentina e la Nazionale italiana.

Cosa c’è di interessante in questa storia? Il fatto che Cesare Prandelli, l’allenatore, e Claudio Prandelli, il mediano, sono le stessa persona. Il vero nome, completo, di Prandelli è infatti Claudio Cesare: è curioso che, da calciatore, era sempre stato conosciuto con il nome di Claudio, da allenatore con quello di Cesare.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: