la bottega del calciofilo

Parole di calcio di Emanuele Giulianelli (@EmaGiulianelli)

Roberto Carlos sfida le leggi della Fisica

rc13 giugno 1997, Stade de Gerland di Lione in Francia.

Si incontrano Francia e Brasile per la partita inaugurale de “Le Tournoi”, competizione amichevole tra Inghilterra, Brasile, Francia e Italia un anno prima dei Mondiali.

Una vetrina per presentare al pubblico francese le stelle della Coppa del Mondo che li vedrà padroni di casa.

E il gioiello più prezioso viene svelato immediatamente, al ventiduesimo minuto della prima partita quando Roberto Carlos, terzino sinistro dell’Inter dal piede magico, inventa un calcio di punizione che passerà alla storia perché contraddice tutte le leggi della Fisica.

Ecco il filmato:

E proprio la Fisica ha provato a dare una spiegazione a un tiro così assurdo:

RCNewton

Un tiro illogico, assurdo. Come illogico, in quanto irrazionale, è il calcio nella sua espressione più vera. 
Questa è calciofilia.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: