la bottega del calciofilo

Parole di calcio di Emanuele Giulianelli (@EmaGiulianelli)

L’appello dalla Nigeria nel caos «Non si può pensare al calcio»

scanusLa Gazzetta dello Sport, 14 giugno 2014

di EMANUELE GIULIANELLI

Sono passate meno di due settimane dal tragico attentato di Mubi, città del nord della Nigeria a due passi dal confine con il Camerun, in cui più di 40 persone hanno perso la vita a seguito dell’esplosione di una bomba allo stadio. La catastrofe è stata attribuita al gruppo terroristico Boko Haram. Giovanni Scanu ha vissuto l’intera stagione in Nigeria alla guida del Kaduna e il suo contratto terminerà a fine giugno: «Mi hanno offerto il rinnovo fino al 2017, ma non posso accettare: qui c’è la guerra civile, uccidono 100 persone a settimana. C’è timore di rapimenti per gli italiani, ho ricevuto avvertimenti continui dalla Farnesina». Calcisticamente l’esperienza del tecnico sardo è stata più che positiva: «Qui ci sono talenti che in Europa ci sogniamo, con enorme rispetto e dedizione al lavoro, oltre a capacità fisiche da atleti. Gli allenamenti si iniziano alle 7 e 30 del mattino perché più tardi ci sono 30 gradi».
Città militarizzate Ma vivere in un Paese in guerra e pensare al calcio non è possibile: «Ero alloggiato in un hotel internazionale, un bunker pieno di guardie armate». La situazione è andata deteriorandosi da marzo in poi: il campionato è rimasto fermo per più di un mese. Le città sono militarizzate, si vive nel timore di attentati, soprattutto dopo la bomba di Mubi: «Personalmente non ho mai avuto paura; il presidente anche ieri mi ha implorato di firmare il rinnovo, ma non posso lavorare in queste condizioni». Nonostante tutto lo spettacolo continua: «La gente qui è pazza per il calcio, non importa se per andare allo stadio si rischia di morire».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: