la bottega del calciofilo

Parole di calcio di Emanuele Giulianelli (@EmaGiulianelli)

Archivio per il tag “Cagliari”

LUFC Adryan transfer exclusive on Radio Yorkshire

My interview of today morning at Radio Yorkshire

Esclusiva: Milinkovic al Frosinone

image

Manuel David Milinkovic, che i lettori del blog conoscono bene ha firmato un contratto con il Frosinone.

Dopo il ritiro con il Cagliari di Zeman, la giovane ala ha trovato l’accordo con i ciociari che dimostrano con il suo arrivo di voler allestire una squadra che possa ben figurare nel campionato di Serie B che inizierà a breve.

Emanuele Giulianelli

Milinkovic firma col Cagliari

IMG-20140731-WA0001David Manuel Milinkovic è rientrato in Sardegna con tutta la squadra ed è ormai da considerarsi a tutti gli effetti un giocatore del Cagliari: la firma è attesa a giorni.
Probabilmente la società sarda lo darà in prestito in Serie B per fargli fare esperienza.

Emanuele Giulianelli

Milinkovic firma col Cagliari? Occhio al Newcastle.

cagliariVi ricordate di Manuel David Milinkovic?
Ad aprile sulla Gazzetta dello Sport lo descrivevo così:
“Nato nel 1994 ad Antibes da padre serbo e madre spagnola, Milinkovic (tesserato nel Bask Belgrado) gioca esterno alto a sinistra. Cresciuto nel Cannes, ha giocato nell’under 16 francese, in quella serba, e nell’under 18 di Belgrado“.

Dopo un periodo nella Primavera della Roma, quest’estate è aggregato al Cagliari di Zeman per il ritiro.
Milinkovic ha preso parte a tutte le amichevoli disputate finora, segnando anche una rete.

Durante l’ultima amichevole contro l’Asiago Team, Zeman lo ha schierato titolare; in tribuna per lui c’erano osservatori del Newcastle che sono rimasti molto impressionati dalle doti del giocatore, al punto che sembra siano pronti a offrirgli un contratto.
Zeman vorrebbe tenere Milinkovic, convinto del suo potenziale, ma il Cagliari deve far presto a tesserarlo se non vuole perderlo.

Emanuele Giulianelli

Acquafresca for Leeds

Olympics - Beijing Olympic Games 2008The new striker of Leeds United could be Robert Acquafresca, 27 years old from Bologna FC.
Born from Italian father and Polish mother, Robert has played in lot of teams, like Cagliari, Atalanta, Genoa and Levante in Spain.
Bologna wants to replace Robert with Daniele Cacia, another name linked in the past with Leeds United.

Emanuele Giulianelli

Nainggolan, l’ultimo tweet

piniL’ultimo cinguettio lanciato in rete da Radja Nainggolan come giocatore del Cagliari, prima di lasciare la Sardegna per unirsi alla Roma di Rudi Garcia è un simpatico messaggio d’affetto per l’amico Mauricio Pinilla e di apprezzamento per il risultato positivo del suo Casteddu.

L’amicizia tra Radja e Mauricio è piena di simpatia e goliardia, davvero difficile da trovare in un calcio moderno in cui i presunti campioni si prendono sempre troppo sul serio.

“La Roma è da scudetto!” parola di Roberto Sorrentino

SORRENTINOROBERTOpanini1988-89Ospite della Bottega, in vista del posticipo di stasera, è un ex rossoblù d’eccezione: l’ex portiere Roberto Sorrentino.

Il baffuto numero uno ha i colori rosso e blu tatuati a pelle, visto che, oltre a quella del Bologna, ha vestito le maglie di Catania e Cagliari.
Ho scambiato con lui due battute due Roma-Bologna.

Da ex felsineo, come vedi Roma-Bologna di stasera?
“Speriamo in un pari, ma la Roma in questo momento va a mille!”

Ti piace la nuova Roma di Garcia?
“Sì. Potrebbe essere l’anno buono”.

Per lo scudetto?
“Sì!”

E il Bologna che campionato può fare?
“Una stagione tranquilla”.

Infine cosa pensi di Maifredi a Brescia e di quanto sta accadendo, visto che lo hai avuto come tuo allenatore?
“Penso fosse già in partenza una scelta provvisoria e che quindi prenderanno un altro allenatore”.

Emanuele Giulianelli

Un greco per il Cagliari

ikoCellino ha annunciato all’Unione sarda di aver preso un calciatore greco.

Il mio procuratore di fiducia, Salvatore Trunfio, mi ha da poco mandato un sms con il nome: Marios Ikonomou. Ha vent’anni, è un difensore centrale alto 1,89 m e proviene dal Paos Giannina.
Costo: 500 mila euro.

@EmaGiulianelli

Cagliari: l’inaugurazione del Sant’Elia

unionesarda

Is Arenas a Quartu Sant’Elena? Addirittura il Nereo Rocco a Trieste?
Il Cagliari non ha più dimora e la matassa è ancora ben lungi dall’essere dipanata. Non so cosa succederà; ma, da calciofilo, voglio regalare un pezzo di storia.

Un video davvero storico: sabato 12 settembre 1970 si inaugura lo Stadio Sant’Elia, casa del Cagliari fresco Campione d’Italia, che ospiterà tra le sue mura anche le sfide di Coppa dei Campioni.
L’occasione è la terza giornata del gruppo I del primo turno di Coppa Italia. L’avversario dei rossoblù è la Massese, neopromossa in Serie B.
I bianconeri toscani nulla possono contro la corazzata sarda e il suo bomber inarrestabile, Gigi Riva e perdono 4-1.

Ecco il tabellino di quella sfida:

Cagliari: Albertosi; Martiradonna Mancin; Cera Niccolai Tomasini (69′ Brugnera); Domenghini Nenè Gori Greatti Riva. All.: Scopigno.

Massese: Violo (65′ Michelini); Palù Gassin; Nimis Oddi Zana; Colombo Agostini Menconi (63′ Ciruel) Del Barba Albanese. All.: Viviani.

Arbitro: Stagnoli di Bologna.

Reti: 15′ Riva, 44′ Gori (rig.), 52′ Zana (aut.), 58′ Albanese (Massese), 83′ Riva.

Navigazione articolo